Marco Longo (*1979) è un pianista e compositore italiano.

I suoi lavori sono stati suonati in numerosi festival e sale da concerto in Europa, USA e Cina, come Festival Pontino (Latina), Festival Rondò (Milano), New Music Miami, Festival Mixtur (Barcellona), Mise-en Festival (New York), Mostra Sonora (Sueca-Valencia), Parco della Musica (Roma), Festival Nuova Musica (Treviso), GAMO (Firenze), Conservatorio di Chengdu (Cina), Noisy Nights (St.Andrews), Festival 5Giornate (Milano), Bellagio Festival, Accademia Filarmonica Romana, Cluster (Lucca), Nuova Consonanza (Roma), Festival Il Suono, ISCM 2018 World New Music Days (Beijing), NOSPR (Katowice), Echoes of Time (Miami) International Review of Composers (Belgrade), Encuentros Sonoros (Siviglia), Twin Cities Contemporary Music Festival (USA), Weimarer Früjahrstage ecc.

Ensemble e solisti che hanno eseguito le sue opere includono Divertimento Ensemble, Dedalo Ensemble, SurPlus, AlterEgo, dissonArt, l'Arsenale, PMCE, Vertixe Sonora, mise-en ensemble, Nodus, Red Note ensemble, Tokyo Nomad ensemble, NewMade ensemble, Ensemble Suonogiallo , Orkiestra Muzyki Nowej, Imago Sonora, ensemble via nova, Alda Caiello, Maria Grazia Bellocchio, Francesco Gesualdi, Dario Savron, Marco Fusi.

Ha vinto premi e menzioni d'onore in diversi concorsi di composizione, come il Premio Nazionale delle Arti, “Premio Bucchi” (Roma), “A. Manoni” competition, G.A.M.'s Composition Competition (Milano), Jeunesse Musical Competition (Bucarest), MeA Competition (Roma), AFAM Competition (Milano), Sun River Prize (China), "L.Nono" (Torino), Wroclaw International Competition (Polonia), Premio Evangelisti (Roma), Irino Prize 2020 (Tokyo), Weimar Composition Competition (Germania).

La sua musica è stata trasmessa da Rai RadioTre e RadioClassica.
È co-fondatore e pianista di MotoContrario, un ensemble e un collettivo di compositori e interpreti con sede a Trento, sua città natale.

Ha studiato composizione al Conservatorio di Trento e all'Accademia Nazionale di S.Cecilia di Roma (con I. Fedele), seguendo inoltre i corsi di composizione all'Accademia Chigiana di Siena, alla Fondazione Romanini di Brescia e all'Accademia Filarmonica di Bologna con A.Corghi.

Attualmente insegna composizione al Conservatorio di Reggio Emilia.

Pianista

 

A 20 anni, dopo aver finito gli studi pianistici al Conservatorio di Trento, sotto la guida di L. Di Paolo e S. Torri, ha seguito corsi e masterclasses con stimati pianisti quali A. Ciccolini, A. Cohen, M. Campanella, L. Margarius e A. Kravtchenko.

In quegli anni ha ottenuto alcuni premi in concorsi pianistici nazionali, come il “Città del Vasto”, “Città di Monopoli” e “AMA Calabria”.

 

Fin da molto giovane si è dedicato alla musica da camera, approfondendone il repertorio con interpreti come G. Guarino, E. Bronzi, J. Peitz e P. Masi, suonando in formazioni dal duo al quintetto

 

Per quasi dieci anni ha suonato stabilmente con il violoncellista Ivo Brigadoi, con il quale, invitato a tenere concerti in Italia e all’estero, ha ottenuto premi e riconoscimenti in vari concorsi, fra i quali il I premio assoluto ai concorsi di Riccione ed Arezzo, il II premio al concorso nazionale “Città di Livorno” e al “G. Rospigliosi” di Pistoia e il III premio al “L. Nono” di Torino.

Il duo ha ottenuto il Diploma di Merito presso la Scuola di musica da camera del Trio di Trieste e il Diploma Master presso l' Accademia di Imola, dove ha studiato con P. Masi.